A CREMENO VE LA DANNO A BERE: ECCO LA CASA DELL’ACQUA ALLA SPINA



Si tratta della prima installazione di una più completa casetta dedicata alla distribuzione di acqua, latte e altri prodotti “a km zero” nata dalla collaborazione tra amministrazione comunale e Imsa spa di Garlate.
AqvaGold eroga acqua naturale o frizzante a temperatura di 8°C e il suo utilizzo è intuitivo.
Il servizio è a pagamento: 5 centesimi di Euro al litro. Il distributore  accetta monete e banconote ma è consigliato l’uso della tessera ricaricabile che per quanto riguarda i residenti è in fase di distribuzione, con 10 litri di acqua già pagati, mentre chiunque può farne richiesta presso la Gelateria pasticceria Rota in via Carrobbio.

Il distributore AqvaGold attinge direttamente dall’acquedotto municipale e garantisce che il liquido non resti mai fermo nella casetta. Ogni principio igienico-sanitario è severamente rispettato e l’acqua prelevata viene costantemente monitorata. La casetta è illuminata, video sorvegliata, inoltre è munita di un sistema di sicurezza che in caso di tentate manomissioni sospende l’erogazione.

Il sindaco Pier Luigi Invernizzi si è mostrato orgoglioso per questa iniziativa. Innanzitutto dimostra che l’acqua del rubinetto è potabile e bevibile. AquaGold microfiltra, declorizza, sterilizza, refrigera e se richiesto aggiunge anidride carbonica rendendola frizzante. Questa politica dell’acqua “a km zero” è ecologica e sicura, limita la produzione e lo smaltimento di bottiglie di plastica, riduce l’inquinamento legato al trasporto dell’acqua in bottiglia, e garantisce la permanenza dell’acqua in ambiente buio e fresco dalla sorgente all’erogatore. Non poteva quindi mancare un brindisi ad acqua fresca rigorosamente in bicchieri di carta.

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

'VECCHIA' LECCO-BALLABIO, NUOVI LAVORI STRADALI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO