GLI ALPINI DI CORTENOVA INAUGURANO IL ”LORO” MURALES



Grande parteciazione, come sempre del resto, per la festa annuale del gruppo Alpini di Cortenova, organizzata come tradizione vuole, nel campo adiacente le scuole elementari di Cortenova, davanti al monumento a forma di moschettone dedicato appunto agli Alpini.

Una festa che ha seguito il programma tradizionale : buona cucina e musica hanno animato le serate del week end appena trascorso alla Roccolia di Cortenova. Oltre ad alcune ora di festa, domenica mattina si è svolto un tradizionale ma sentito evento: il corteo degli Alpini di Cortenova si è mosso in direzione del Monumento ai Caduti, per deporre una corona e per ricordare i compagni che sono passati oltre. Al termine il corteo, accompagnato dalla banda di Pasturo, si è spostato a Prato San Pietro, in via Alpini. L’occasione era l’inaugurazione del murales dedicato appunto alle penne nere [vedi foto in basso].

Posto in posizione strategica, ovvero in uno dei principali ingressi a Cortenova e Prato San Pietro, l’artistico murales dell’artista del Camerun Afran, ritrae alcuni dei simboli cari agli Alpini: un’aquila in procinto di spiccare è vicino al ritratto di Don Carlo Gnocchi, figura religiosa che si è distinta come esempio di cristianità ai tempi della Prma Guerra Mondiale e della tragica ritirata di Russia. Presenti sul murales anche altre immagini più descrittive, ma non meno importanti dal punto di vista dei sentimenti: all’estrema sinistra è rappesentato il ritorno a casa dell’Alpino, con la propria comunità e famiglia pronta ed accoglierlo a braccia aperte e con il sorriso sulle labbra. Vicino a questa figura è rappresentato un momento della marcia di alcuni Alpini sulle nostre montagne, preceduti da un mulo. Non potevano mancare la Preghiera dell’alpino e il tricolore della bandiera italiana.

 

  

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

DOPO BELLANO-VENDROGNO: FUSIONI DEI COMUNI, CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO