INTROBIO/CORDOGLIO PER LA FAMIGLIA BERGAMINI, COLPITA DAL DRAMMA SUL ROSA



Un nucleo familiare, quello dei Bergamini-Cogliati, che trascorre le estati in Valsassina, in cui tutti sono appassionati di alpinismo. L’amore per le scalate è stato ereditato dal papà Ugo. La tragedia accaduta a circa 4.300 metri di altezza lungo il versante svizzero del Monte Rosa, sulla "Cresta Rey", ha profondamente colpito la comunità introbiese anche perché pochi mesi fa era venuta a mancare la moglie di Aldo Bergamini, stroncatada un terribile male; ora quindi due figli rimangono orfani di entrambi i genitori.

L’incidente sul Monte Rosa è avvenuto in territorio elvetico sabato mattina, ma la notizia è arrivata in Italia soltanto nel pomeriggio di ieri, domenica. Bergamini e il compagno di cordata Roberto Carmagnola erano a poche centinaia di metri dalla cima, quando sembra siano scivolati, precipitando lungo il ghiacciaio del Grenz. Secondo la prima ricostruzione dell’accaduto, l’incidente mortale non sarebbe dovuto a imperizia o imprudenza: le condizioni meteo erano buone e gli sfortunati alpinisti pare fossero preparati e attrezzati adeguatamente.


LA CRESTA REY

foto tratta da www.montagnaamicabiella.it

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO