BEAUTY E CONSIGLI AL FEMMINILE: PREVENIRE IL TUMORE AL SENO



La prevenzione rimane l’unico strumento che abbiamo per salvarci la vita! Sono molto i fattori di rischio, e mentre alcuni di essi non possono essere modificati, altrettanti dipendono da noi stesse e dalla nostra volontà.

TOCCHIAMOCI!

Una volta al mese, subito dopo il ciclo, prendiamoci un momento tutto nostro, che sia sotto la doccia o davanti allo specchio. Non esitiamo e palpiamo delicatamente il seno e se dovessimo sentire dei piccoli noduli rivolgiamo al nostro medico. Lui saprà dove indirizzarci.

GUARDIAMOCI!

Sempre davanti allo specchio osserviamo attentamente di fronte e di profilo la forma del seno e controlliamo la salute della pelle. Non sempre, al primo stadio, il tumore si manifesta con dei noduli.

NON PREOCCUPIAMOCI!  

Sentire dolore, la maggior parte delle volte, non è sintomo di cancro. Spesso, infatti, questo fastidio difende dalla variazione degli ormoni. Per questo motivo molte volte ci capita, subito prima del ciclo, che il nostro seno cambia risultando più turgido e teso.

NON DIMENTICHIAMOCI!

Come per ogni cosa alimentarsi bene e muoversi è fondamentale. Facciamo scorpacciate di vitamine A, C ed E. I broccoli, le cipolle e i pomodori sono famosi per le loro proprietà "anti-tumore". È importante sapere, per le più giovani, che la prevenzione del tumore del seno deve cominciare dai vent’anni.

APPROFITTIAMONE!

Ottobre è il mese del Nastro Rosa. La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) organizza, per tutto il mese, in alcuni laboratori in tutta Italia, visite senologiche e controllo clinici gratuiti. Per maggiori informazioni visita il sito www.lilt.it.

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre: 2013
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30