PD, ANCHE IN VALSASSINA STRAVINCE RENZI



Le operazioni di voto per le primarie PD sono andate in scena alle scuole elementari di via IV Novembre. 217 gli elettori che nella giornata di domenica vi si sono recati per incoronare, anche a livello valsassinese, Matteo Renzi alla guida del PD. A differenza del resto d’Italia però il secondo classificato qui è stato Pippo Civati, ancorché distante dal primo. In percentuale, Renzi ha ottenuto quasi il 73% dei consensi, Civati il 18 mentre Gianni Cuperlo non ha raggiunto la doppia cifra.

Nettamente superiore allo scorso anno l’afflusso alle urne a Pasturo (allora furono 193 i voti nella competizione Renzi-Bersani, vinta anche in quel caso dal primo). Il saldo positivo è quindi di 24 votanti – e già i maligni mormorano che tra questi ci possa essere più di qualche valsassinese "non esattamente piddino".

Si è votato anche a Casargo, con 60 preferenze per Renzi, 14 a Civati e appena otto per Cuperlo.

Nel capoluogo il risultato è stato ancora più netto a favore del nuovo segretario che ha preso il 70% dei voti espressi. In tutta la provincia di Lecco è finita così: Renzi 68,73%, Civati 17,43% Cuperlo 13,83%.

>>> COSI’ IL VOTO NEL LECCHESE (seggio per seggio)

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2013
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031