ENEL E VODAFONE: RIPETUTI BLACK OUT IN TUTTO L’ALTOPIANO VALSASSINESE



"A strappi" le interruzioni rilevate questa mattina: entrambe da 5-10 minuti ma ovviamente fastidiose. la terza invece è stata una sorta di "prova generale" per ristabilire l’erogazione della corrente da parte dell’ENEL, intervenuta in loco anche a seguito delle forti proteste giunte dalla Valsassina. E’ purtroppo l’ennesimo episodio di una serie che da mesi mette in difficoltà privati, aziende ed enti pubblici. accanto all’energia elettrica che sparisce improvvisamente ci sono diretti riflessi su altri servizi, ad esempio sulla telefonia mobile. Gli impianti alimentati appunto dall’Enel, come quelli di Vodafone, "saltano" in contemporanea, causando interruzioni anche delle linee dei cellulari (che al giorno d’oggi sono importantissime). E poi i black out bloccano attività come gli impianti di risalita, anche oggi presi d’assalto (oltre 1.500 gli sciatori già in quota ai Piani di Bobbio). In quest’ultimo caso il guasto ha interessato solo per pochi minuti la cabinovia che da Barzio porta in quota, ma come detto è l’ennesima interruzione del servizio causata da queste misteriose capitolazioni tecnologiche.

I valsassinesi sono infuriati e lo manifestano in primis tempestando di proteste i centralini delle società interessate e successivamente discutendone tra di loro e con il nostro giornale. Che regisytra ancora una volta la rabbia di un’intero comprensorio – per nulla intenzionato ad accettare questo tipo di (dannosa) arretratezza.

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO