SABATO IL ”NO DMT DAY”: SUL VARRONE IL PD CONTRO LE MINI CENTRALI



In Valsassina e Valvarrone, se tutti i progetti di captazione mini-idrolettrica andranno a buon fine, il 90% dei torrenti verrà canalizzato, garantendo nel loro corso solo il Deflusso Minimo Vitale, che lo stesso consiglio provinciale, nella seduta del 17 marzo, ha reputato insufficiente. Lo denuncia il Forum ambiente del PD: "Abbiamo deciso di renderci conto da vicino del problema e di dimostrare il nostro sostegno alla popolazione che si è unita in Comitati spontanei per difendere pacificamente i torrenti cercando di evitare che l’acqua delle montagne venga canalizzata in un tubo".

La giornata è stata battezzata "NODMT DAY" (Non Deflussi ma Torrenti) "perché è un giorno in cui vogliamo, dopo la visita alle mini-derivazioni, goderci i Torrenti per come (ancora) sono, con la loro impetuosità, la loro forza, la loro vita. Torrenti, come quello in foto, che saranno destinati a divenire, per tratti troppo lunghi, solo  “Deflussi”, deflussi minimi (DMV)". Appuntamento alle 10 di sabato mattina alla zona industriale premanese di Giabbio.

L’evento è aperto a tutti coloro che, come i promotori, "amano la montagna e sono stati educati al suo rispetto". Parteciperanno anche i parlamentari lecchesi del PD Fragomeli e Tentori.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

DOPO BELLANO-VENDROGNO: FUSIONI DEI COMUNI, CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO