ARRIVANO GLI ”OTTANTA EURO DI RENZI”. COME LI SPENDERANNO I VALSASSINESI?



È stato sufficiente fermarsi mezz’ora fuori del bar di un paese di Centro Valsassina per raccogliere una serie di proposte (alcune, diciamo la verità, un po’ indecenti) su come "investire" le "160mila lire" che Renzi dovrebbe far inserire nella busta paga del mese di maggio a quanti guadagnano meno di 1.500 euro mensili. Ecco una galleria di impressioni divertente ma su cui riflettere.

"Porto mia moglie a mangiare la pizza e con quello che avanza gioco al gratta e vinci, magari sono fortunato e cambio vita una volta per tutte" ha commentato Luigi, operaio metalmeccanico di Primaluna. Roberto, impiegato in un ufficio della zona, pensa di spendere i suoi 80 euro in palestra, "è da tempo che ci penso, ora forse riuscirò a fare un po’ di pesi senza dover modificare il mio bilancio" commenta sorridente.

Giulia, casalinga di Introbio è contenta di avere ottanta euro in più per poter fare una volta in più al mese la "spesa grossa" al supermercato: "A me come non lavoro non tocca niente ma mio marito dovrebbe prenderli e li utilizzeremo per fare la spesa al supermarket, con 80 euro si possono comprare generi alimentari per una settimana, non per due come qualche politico ha detto; per noi va benissimo, ora però speriamo che arrivino davvero…".

Sigarette, gratta e vinci, anche qualche scappatella "in quel di Arosio" sono le voci più gettonate dei valsassinesi per spendere gli ottanta euro "di Renzi". Ma c’è anche chi si lamenta o è in disaccordo con la misura adottata del governo.  "Qui abbiamo bisogno di lavoro, non di elemosine, se manca la possibilità  di lavorare l’economia non gira, i nostri giovani non trovano un posto, altro che ottanta euro" commenta abbastanza arrabbiato Riccardo.

Opinioni divise dunque, molti a favore, altri contrari, ma alla fine quasi nessuno crede che arrivino nelle loro tasche questi soldini. "Vedrai, se ce ne danno ottanta da una parte, ci toglieranno 100 euro da un’altra".

Intanto, qualche commerciante ha già pensato di fare delle "offerte speciali" con gli ottanta euro "renziani", per vedere di portare in negozio qualche nuovo ricco valsassinese affetto della "sindrome da acquisto compulsivo".  

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO