A PRIMALUNA VIA LIBERA AI LAVORI PER ALLARGARE LA STRETTOIA



L’importo per la realizzazione dell’allargamento dovrebbe aggirarsi intorno agli 80mila euro ed era tra le opere previste all’insediamento, cinque anni fa, dell’attuale sindaco (e unico candidato alle prossime elezioni) Mauro Artusi. Problemi burocratici avevano impedito finora l’atteso intervento, ma ora finalmente qualcosa si è sbloccato.

La trattativa (lunga ed estenuante a quanto ci risulta) tra l’ufficio tecnico comunale e la proprietaria dell’immobile che si trova in zona strettoia, ha permesso al comune di acquisire parte del fabbricato – 40 metri quadri circa – e appaltare i primi lavori.   

La gara di appalto, realizzata utilizzando le procedure telematiche che permettono la presentazione delle offerte in via elettronica, ha visto la partecipazione di tre ditte, l’Edilbenedetti di Introbio, la B&B Buzzoni di Primaluna e Bianchi Costruzioni di Ballabio. I lavori per l’ìmporto netto di 38.500 euro sono stati assegnati all’impresa Edilbenedetti di Introbio e prevedono l’abbattimento di parte del fabbricato in questione (ora di proprietà del Comune).    

 

>>> DELIBERA INIZIO LAVORI

>>> GARA DI APPALTO PER L’AGGIUDICAZIONE DEI LAVORI   

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO