LA LETTERA/TACENO, ‘MA QUEL PARCHEGGIO ALLA CICLABILE, DI CHI È?



Prima una segnalazione sugli odori sulla ciclabile, ora una nuova lettera a VN che pone l’interrogativo su dove sia o meno possible parcheggiare per poter utilizzare il "tratto tacenese" inaugurato nello scorso autunno. Sul finale l’invito a riqualificare la zona più vicina a Tartavalle, sia per fare un parcheggio sia perchè "non curata".

Verde e rigogliosa, mi piace la ciclabile valsassinese e anche se in Valle ci abito e sono orgogliosamente "indigeno" non posso non apprezzare correrci.
Il tratto di Taceno in particolare è quello che mi è più comodo ed ho sempre lasciato la mia fiesta nel parcheggio sotto il ristorante Bellano, lungo la strada che porta a Tartavalle.

Almeno fino a poco tempo fa perchè ora sono comparsi dei cartelli per cui il parcheggio appunto appartiene al ristorante…
Ma quel parcheggio di chi è? I cartelli sono relativamenti recenti e non ho chiaramente motivo di dubitarne la veridicità, anche se forse il Comune potrebbe chiederne una concessione ad uso pista ciclabile, visto che è ritenuta alla stregua di un’attrazione strategicamente turistica.

Non voglio parcheggiare "de sfros" perchè gioco secondo le regole e allora passo la palla al Comune chiedendo se non sia possibile riqualificare la zona più vicino all’ingresso di Tartavalle. Non solo per ricavare un parcheggio, ma anche perchè lì tra una strada chiusa da dieci anni e vegetazione non curata è ormai giunta l’ora di metterci mano.

Per intanto, la macchina dove la metto? la lascio in paese e allungo un po’ la mia corsa, non mi fa male… e mentre passo dal parcheggio sorrido.

(lettera firmata)


 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO