VOCES/DOMENICA A PREMANA I CANTI SACRI DELL’ARCO ALPINO



Alle 16 nella chiesa parrocchiale di San Dionigi saranno celebrati i Vespri solenni in latino con le melodie del repertorio liturgico ‘popolare’ usato fino all’introduzione della nuova liturgia elaborata dopo il Concilio Vaticano II. È musica tramandata oralmente, che sopravvive nella memoria di chi l’ha cantata fino ad allora, e che viene eseguita con le tipiche caratteristiche del canto ‘alpino’: la vocalità spiegata e generosa, gli inserti polivocali, gli ampi vocalizzi dei pezzi più solenni.

Al termine saranno intonati due brani nei quale la tipica vocalità premanese si dispiega con tutta la sua forza: una Ave Maria e la lauda O bella mia speranza (su testo di s. Alfonso de’ Liguori). La maggior parte dei canti sono stati registrati per la prima volta nel corso di una ricerca svolta da Res Musica nell’ambito nel progetto R.E.I.L. promosso da Regione Lombardia con il contributo delle Province di Lecco, Monza e Brianza, Varese.

L’evento si svolge all’interno della manifestazione “Premana rivive l’antico”, una straordinaria iniziativa che fa rivivere vivere il passato, in un ambiente che ancora ne conserva tante tracce (per i dettagli www.premanarivivelantico.it) e fa parte di VOCES-Festival di musica tradizionale e antica organizzato da Res Musica.

Info: Res Musica 0341 282156 – 392 4671504
Email resmusica@alice.it – www.voces.artemusicfestival.it

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2014
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031