GIOCO D’AZZARDO: TRA BENE E MALE



E’ notizia di questi giorni che il Governo impegnato con la legge di stabilità stia prendendo in seria considerazione l’ipotesi di aumentare il prelievo erariale sui giochi. In passato, Beppe Grillo, leader del M5S, non ha mai nascosto l’intenzione di ostacolare e tassare in maniera ancora più pesante gli operatori del gioco d’azzardo.

A Grillo poi si aggiunse la Lega Nord, prima con Roberto Maroni e successivamente con l’attuale segretario Matteo Salvini, che con una mozione cercarono di vietare per un anno l’apertura di nuovi centri dedicati al gioco d’azzardo online ed in luoghi pubblici.
Si calcola che se la mozione promossa dal Carroccio nel 2013 avesse avuto esito positivo, le già sofferenti casse dello Stato avrebbero registrato ulteriori perdite che ammonterebbero a circa 6 miliardi di euro.
 
Una battaglia troppo aspra al gioco d’azzardo scoraggerebbe gli operatori del settore, nostrani ed esteri, ad effettuare investimenti in Italia. Di conseguenza, migliaia di giovani italiani si ritroverebbero sulla strada perdendo il proprio posto di lavoro. Bisogna infatti considerare che le diverse società operanti in questo settore hanno creato negli ultimi anni migliaia di posti di lavoro adeguatamente retribuiti e nuove figure professionali altamente qualificate. Tra queste spicca Starcasinò, società leader nel gioco a distanza, che oltre a garantire occupazione, si attiene rigorosamente alle disposizioni fornite da AAMS in merito al gioco responsabile.
 
Ben vengano i servizi di assistenza sanitaria per coloro affetti da ludopatia, come quelli istituiti a titolo gratuito dalla Asl di Lecco che da anni è sensibile a questa malattia e che nel 2013 diede vita al progetto “Oltre l’azzardo c’è di più” con lo scopo di sensibilizzare ed informare la cittadinanza sulle problematiche legate al gioco d’azzardo. Tuttavia, il gioco d’azzardo rappresenta una risorsa economica fondamentale che non dovrebbe essere demonizzata e contrastata con ogni mezzo senza considerarne le conseguenze disastrose che ne potrebbero scaturire.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2014
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031