LA LECTIO DI DON GRAZIANO: LA SOLENNITA’ DI TUTTI I SANTI



Festa di tutti i Santi: ma chi sono i “Santi”? “I Santi sono quelli che si mettono sugli altri, con l’aureola in testa… Sono quelli che fanno miracoli… Sono quelli che si pregano per ottenere le grazie che si desiderano: Sant’Antonio, Santa Rita, San Nicola, Santa Lucia ecc. ecc.”

Nella messa di oggi si parla di “Tutti i Santi”, ma nel “Gloria” che cantiamo o recitiamo ogni domenica si dice: “Tu solo il Santo… Gesù Cristo”. E nella preghiera Eucaristica ogni volta acclamiamo: “ Santo, santo, santo il Signore Dio dell’ universo!”

Che cosa centrano “tutti i Santi” con Gesù Cristo “il solo Santo” e con il Dio dell’ universo “ tre volte santo”? Risposta: è il contatto è il rapporto con Dio che rtende partecipi della sua santità. Come dire che Dio comunica qualcosa di se stesso alle sue creature. Così Gesù è il “Santo di Dio” proprio perché egli è “una cosa sola” con il Padre. Ma diventano “santi” anche tutti coloro che mediante la fede e il battesimo sono uniti a Cristo fino a formare con lui una cosa sola!

Allora chi sono “tutti i Santi” che oggi ricordiamo? Sono i cristiani di tutti i tempi che hanno messo in pratica l’insegnamento del Vangelo con fedeltà e generosità ( i “Santi con l’aureola”: quelli del calendario e tanti altri che sul calendario non ci stanno). Ma sono anche tutti quei cristiani peccatori (più o meno come noi…) che non si sono dimenticati di Dio e si sono affidati alla sua misericordia. E sono tutti gli uomini – di qualunque epoca, nazione, razza e religione che Dio ha accolto nella sua vita e nella sua gioia al termine della loro esistenza terrena.

Anche i nostri morti fanno parte di questa “immensa moltitudine”! E se è giusto e normale che proviamo un po’ di tristezza per la loro mancanza attorno a noi, come cristiani è altrettanto giusto e doveroso che ci rallegriamo al pensiero della loro presenza accanto a Dio! Questa è la nostra speranza, questo è ciò che crediamo fermamente come cristiani: il traguardo della nostra vita è di essere con Dio e di “stare sempre con il Signore”, diventando “simili a Lui” nella gioia piena e perfetta.

Don Graziano vicario parrocchiale

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2014
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031