MARGNO/TETTOIA E NUOVI PLUVIALI: OLTRE TREMILA EURO PER LE SCUOLE



Una sorta di terremoto politico-amministrativo locale annunciò la chiusura della scuola elementare di Margno nell’estate del 2012. Il progetto – poi realizzato – di far confluire gli studenti del comprensorio in un unico istituto a Casargo non trovo il gradimento della popolazione di Margno che, nonostante la levata di scudi, dovette accettare il trasferimento degli studenti nella vicina Casargo già nell’anno scolastico 2013-14.

Tra le motivazioni anche la necessità di tutelare e utilizzare pienamente l’immobile comunale che ospitava la locale scuole primaria. Confermata invece la scuola dell’Infanzia che, contrariamente all’istituto di Casargo che è paritario, è un asilo statale.

Nelle due scuole – asilo ed ex scuola elementare – l’amministrazione Malugani ha rilevato e deliberato  l’esecuzione di alcune opere.  Due gli interventi realizzati: la sostituzione dei pluviali nella ex primaria e l’ampliamento della tettoia a protezione della sabbionaia, con relative opere di lattonatura, presso la scuola dell’infanzia. Ad eseguire i lavori, di cui l’importo complessivo liquidato è di 3.372 euro,  la Legnami Malugani di Pasturo e l’impresa Malugani Bortolo di Margno.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, CHE FINE HA FATTO ?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO