SCI DI FONDO MASTER: NUOVE MEDAGLIE PER I VALSASSINESI. ECCEZIONALE TONI GIANOLA



 Di scena ieri ai Mondiali Master di Syktyvkar le staffette; in palio i titoli mondiali e le medaglie master a squadre. Nuove soddisfazioni per gli azzurri impegnati in Russia in questi giorni: l’Italia ha schierato infatti ben 4 formazioni, 3 maschili e 1 femminile, in grado di salire sul podio conquistando 2 medaglie d’argento e 2 di bronzo.

Piazza d’onore e dunque argento nella M6 grazie a Paolo Sommavilla, Olivo Antoniacomi, Domenico Invernizzi e Guido Masiero e nella F2, con la staffetta femminile composta da Laura Colnaghi, Evgeniya Bichugova, Claudia Roata e Carolina Tiraboschi.
 
Medaglia di bronzo nella M3 grazie al team di Michele Vescovi, Roberto De Marcellis,Gino Ceccato e Giuliano Secco e nella M10 con Roberto Ligugnana, Antonio Gianola, Gabriele Poletti, Valentino Stella.
 
"Piccolo rammarico – racconta Giacomo Camozzini – per un attesissimo oro che, nella M6, si è rivelato essere alla nostra portata e ci è sfuggito per soli 3 secondi". Grazie al mitico Antonio Gianola, che ha sostituito all’ultimo un frazionista indisposto a causa di un malore sopraggiunto nella notte, è stato possibile schierare tutte le squadre previste. Per lui il meritato bronzo nella M10.
 
Domani le gare di lunga distanza in tecnica libera.
 
 
 
 
 
 
 
 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SICUREZZA SULLE MONTAGNE: COSA SI DEVE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO