SCI DI FONDO MASTER: NUOVE MEDAGLIE PER I VALSASSINESI. ECCEZIONALE TONI GIANOLA



 Di scena ieri ai Mondiali Master di Syktyvkar le staffette; in palio i titoli mondiali e le medaglie master a squadre. Nuove soddisfazioni per gli azzurri impegnati in Russia in questi giorni: l’Italia ha schierato infatti ben 4 formazioni, 3 maschili e 1 femminile, in grado di salire sul podio conquistando 2 medaglie d’argento e 2 di bronzo.

Piazza d’onore e dunque argento nella M6 grazie a Paolo Sommavilla, Olivo Antoniacomi, Domenico Invernizzi e Guido Masiero e nella F2, con la staffetta femminile composta da Laura Colnaghi, Evgeniya Bichugova, Claudia Roata e Carolina Tiraboschi.
 
Medaglia di bronzo nella M3 grazie al team di Michele Vescovi, Roberto De Marcellis,Gino Ceccato e Giuliano Secco e nella M10 con Roberto Ligugnana, Antonio Gianola, Gabriele Poletti, Valentino Stella.
 
"Piccolo rammarico – racconta Giacomo Camozzini – per un attesissimo oro che, nella M6, si è rivelato essere alla nostra portata e ci è sfuggito per soli 3 secondi". Grazie al mitico Antonio Gianola, che ha sostituito all’ultimo un frazionista indisposto a causa di un malore sopraggiunto nella notte, è stato possibile schierare tutte le squadre previste. Per lui il meritato bronzo nella M10.
 
Domani le gare di lunga distanza in tecnica libera.
 
 
 
 
 
 
 
 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO