INCENDIO AD INTROBIO/DAGLI INVIATI LA CRONACA DELLO SPEGNIMENTO



Davvero imponente l’incendio all’azienda agricola Valsecchi, all’ingresso di Introbio. Cinque mezzi dei Vigili del Fuoco al lavoro, ben sei ruspe sul posto, dove un gran numero di contadini e abitanti stanno dando una mano al tentativo di spegnimento delle fiamme. I pompieri hanno provveduto ad inzuppare il più possibile il cospicuo quantitativo di fieno stipato nella stalla del noto macello introbiese, per evitare lo sviluppo di nuovi focolai. Alla fine una cinquantina di persone tra titolari dell’azienda, Vigili del Fuoco e semplici cittadini si sono prodigati riuscendo a limitare i danni.

18:23
Secondo i tecnici dell’ENEL interpellati dai nostri inviati, sarebbe andato bruciato un cavo da 15mila volt. L’erogazione di energia elettrica comunque è tornata regolare dalle 17:18 in avanti

18:15
Incendio praticamente spento

18:01
La stragrande maggioranza degli animali dell’azienda agricola è stata messa in sicurezza (vedi foto sotto):

17:57
Ingenti i danni, i pompieri sembrano però aver avuto ragione delle fiamme. Resta molto fumo, comunque il più dell’opera sembra essere stata compiuta

17:51
Dopo l’ambulanza, in via Vittorio Veneto ecco anche un’automedica. Potrebbe esserci qualche intossicato dal fumo, probabilmente tra i giovani che hanno aiutato a spostare e bagnare il fieno.

17:45
Giunto sul posto il sindaco di Introbio. Fin dal primo allarme in zona il suo vice

17:40
Si è alzato un forte vento che purtroppo non aiuta l’opera di spegnimento dell’incendio

Sono cinque le squadre dei Vigili del Fuoco impegnate in questo momento: due di Lecco, altrettante di Bellano e una di Valmadrera. Molti come detto anche i volontari; è arrivata un’ambulanza (ma di supporto, non risultano esserci persone ferite) mentre per quanto riguarda gli animali è presente il veterinario dell’ASL che sta verificando la situazione. Sembra comunque che molte delle bestie al momento dello scoppio dell’incendio fossero fuori dalla stalla, altre sarebbero riuscite ad uscire senza conseguenze. Ma il bilancio verrà tratto più avanti.

Alle 17:15 la telefonia mobile è tornata attiva, mentre ancora si registrano difficoltà con l’energia elettrica: probabilmente uno dei pali dell’Enel ha subito danni, ma i tecnici dell’azienda sono già al lavoro.
Non ancora individuate le cause dell’incendio; esattamente tre anni fa (nella primavera del 2012) la stessa azienda agricola era stata vittima di un cortocircuito che aveva causato danni – inferiori comunque rispetto al grave episodio registrato quest’oggi.

DAL NOSTRO ARCHIVIO:

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2015
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930