SREBRENICA: UN BOSCO PER LE VITTIME DEL GENOCIDIO. ERA L’11 LUGLIO DEL 1995



GORADZE (BOSNIA ED ERZEGOVINA) – Sono passati vent’anni da quando, l’11 luglio 1995, le truppe di Ratko Mladic entrarono nella cittadina bosniaca di Srebrenica e uccisero 8.372 persone. Una strage terribile, che la cittadina di Goradže si trova a commemorare attraverso la costruzione di un Bosco della Memoria che porta nel nome quell’agghiacciante numero di civili rimasti uccisi per ordine del generale.

> Prosegui su Il Fascino degli Intellettuali

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PRIMAVERA ANTICIPATA

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO