CHE AMARO “FESTEGGIAMENTO” A PARLASCO: L’ASILO DEL PAESE CHIUDE. PER SEMPRE



PARLASCO – Sabato 25 luglio 2015 si terrà nella piazza del paese di Parlasco la tradizionale “pizzoccherata”per la chiusura di fine anno del locale asilo. Ma quest’anno non sarà semplicemente la festa “di fine anno” della scuola dell’infanzia, bensì la festa di CHIUSURA dell’asilo.

Ecco al proposito, inviata poco fa alla nostra redazione, la missiva di commiato di Franca Vittani:
.

Lettera aperta

Sono la Franca, la figlia del nonno Giulio , vorrei salutare tutti e spiegare come ci siamo ridotti con tantissima tristezza e malinconia a dover chiudere l’Asilo di Parlasco

Naturalmente c’è il calo delle nascite, naturalmente c’è l’aumento delle spese varie, naturalmente c’è la riduzione di contributi regionali, naturalmente c’è una diminuzione del coinvolgimento delle famiglie…naturalmente c’è meno lavoro per le donne…..

E anche se in effetti la popolazione di Parlasco ha sempre risposto in maniera eccezionale a tutte le richieste di organizzare feste e manifestazioni per l’asilo, il debito nel bilancio è diventato troppo grande per poter continuare (- 12.000 euro nel 2013 + -8.000 euro nel 2014).  E poi sono così poche le coppie giovani anche in valle che pensano di avere ancora bambini a breve….
E quindi questa struttura che da quasi un secolo (dal 1935) è stata molto presente nella vita del paese dovrà essere chiusa. Voglio sottolineare quanto sia stato un vero punto di riferimento per tutti e ha favorito l’aggregazione delle famiglie e dei bambini, che nei lunghi pomeriggi d’inverno trovavano comunque un posto riscaldato e accogliente dove trovarsi e magari anche studiare Voglio salutare tutti, ma proprio tutti, coloro i quali hanno contribuito a fare grande il nostro Asilo con lavoro proprio, donazioni, impegno e soprattutto entusiasmo.

Confesso che ho fatto di tutto per non arrivare a questa decisione, ma sinceramente non è proprio possibile proseguire.  Quello che mi consola è che ovunque nella valle e non solo, si parla sempre benissimo dell’asilo di Parlasco. Fama ottenuta anche grazie all’ insegnante Silvana, che da settembre sarà in pensione, da tutti ricordata per la grande professionalità, capacità e generosità. E’ stato anche per merito suo che l’Asilo ha continuato ad essere funzionante e così richiesto da tutti .

E da ultimo mi piace inserire una parte di una lettera inviatami da un ex alunno dell’Asilo in risposta alla comunicazione di chiusura

E’ un pezzo di storia personale mia, tua, della Tua famiglia e di tutta la Comunità di Parlasco che se ne va e che sicuramente (almeno per noi) non tornerà più.   Mi resta un ricordo indelebile dei momenti passati tra quelle mura ed ogni giorno (te le confesso senza retorica) ringrazio Dio di avermi dato la possibilità di “formarmi” in quell’asilo, in quella scuola ed in quella comunità.

Capisco la Tua scelta, gestire una struttura ed una attività, qualsiasi essa sia, è oggi una scommessa in realtà di media grandezza figuriamoci in realtà microscopiche come la nostra.

Io comunque ti faccio i miei complimenti per quanto tu e la tua famiglia avete fatto per quell’asilo, senza il Vs sforzo Parlasco oggi non avrebbe neppure il piacere di condividere tanti bei ricordi.

Un grande abbraccio a tutti i miei ex…….bambini dell’asilo

Franca Vittani

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO