PASTURO/EQUIRADUNO DELLA GRIGNA, QUANDO L’EVENTO ARRIVA A CAVALLO



PASTURO – Adunata per gli amanti del cavallo grazie ai soci di Pastur che domenica, in collaborazione con l’associazione Valsassinese Amici del Cavallo, propongono un’escursione dal paese fino al Pialeral. Una passeggiata in sella di una decina di chilometri per un dislivello di quasi 800 metri, con un finale a tavola per una manifestazione che è al suo debutto ma che ha tutte le carte in regola per diventare un appuntamento fisso ai piedi della Grigna. Popolari anche i prezzi della manifestazione con pacchetti differenziati tra adulti e bambini.

Un occhio anche alla circolazione stradale con una serie di ordinanze per un corretto svolgimento dell’equiraduno: divieto di sosta in mattinata nel parcheggio in Via per Introbio, adiacente alla zona Artigianale-industriale, tra la rotonda di Via per Introbio e Via Nisella.

Attenzione inoltre alla strada agrosilvopastorale Pasturo-Alpe Coa: da un lato gli autorizzati al transito dovranno tenere presente la possibilità di incrociare lungo il transito i partecipanti al raduno a cavallo, dall’altro i partecipanti dovranno essere in grado di tenere l’animale in modo di non creare pregiudizio all’altrui incolumità, impegnandosi nel contempo a mantenere in condizioni l fondo stradale, rimuovendo “eventuali imbrattamenti di rifiuti organici (escrementi)”.

EQUIRADUNO PASTURO

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO