MINIERE CORTABBIO: IN ATTESA DELL’APERTURA, IL TOUR SI PUÒ FARE ON LINE



PRIMALUNA – Fresco anche in fotografia l’affascinante contesto delle miniere di Cortabbio. Un investimento importante per il territorio e una pagina di storia locale che torna in primo piano e che ormai nell’immediato potrà essere finalmente visitato e toccato con mano.

In attesa dell’apertura (prevista sabato 8 agosto), on line è disponibile un curato sito per una visita virtuale, con notizie aneddoti e la storia delle miniere. Un percorso sotto la terra e dentro la montagna lungo quello che è stata a più riprese definita “la via del ferro” Valsassinese: “Siamo nel periodo tra il 1482 e il 1513. Ma già da più di mille anni le montagne valsassinesi offrivano ferro, rame, argento, piombo ed altri minerali. Probabilmente i primi a sfruttarle furono gli etruschi, dopo di loro i celti, poi i romani che tracciarono una vera e propria “via del ferro”.

“L’acqua in caduta dei fiumi – si prosegue sul sito- dava la forza necessaria ai mulini per macinare i minerali. Il calore per fonderli nei numerosi forni sparsi in tutta la Valsassina proveniva invece dal carbone di legna ottenuto negli “ajàl”, radure nei boschi dove i tronchi venivano bruciati nei “pojàt”: cataste di legna coperte di terra in cui la bassa temperatura ed una lentissima combustione povera di ossigeno trasformavano la legna in carbone.”

Nel sito (http://miniere.valsassina.it/) le informazioni per raggiungere le miniere e nella sezione scorci alcune immagini dello spettacolo che attende.

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2015
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31