COCAINA: 34ENNE RESIDENTE IN VALSASSINA PATTEGGIA 16 MESI E 1.400 EURO DI MULTA



PASTURO – Nella serata di ieri, personale della Squadra Mobile della Polizia di Stato ha sottoposto a controllo due persone “che si aggiravano con fare sospetto in una via in località Pescarenico” a Lecco.

Nel corso della perquisizione effettuata sul posto e, successivamente, domiciliare, i poliziotti hanno rinvenuto 18 grammi di cocaina, occultata nel mobile del soggiorno di uno dei controllati, unitamente ad un bilancino di precisione ed altro materiale utile al confezionamento della droga.

Il perquisito disponeva inoltre di una somma pari a 385 euro, sequestrata “quale probabile provento dell’attività illecita”. Pertanto, A. V. – 34enne residente in Valsassina ma di fatto domiciliato a Lecco, noto alle Forze dell’Ordine per reati della stessa natura – è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nella mattinata di oggi il Tribunale di Lecco, su richiesta delle parti (“patteggiamento”), ha condannato il valsassinese a un anno, 4 mesi e 10 giorni di reclusione più 1.400 euro di multa, con obbligo di dimora nel Comune di Lecco.

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2015
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31