VALSASSINESE A 5/DA TORO A BRUNALPINA, E LA PARTITA “VA IN VACCA”. COL BARZANÒ SOLO DUE PUNTI



BARZANÒ – La Valsassinese esce con due punti dalla trasferta di Barzanò: un successo in confronto ai 3 brucianti ko degli ultimi anni; una sconfitta se si pensa che i biancoazzurri sono stati avanti fino all’ultimo secondo. A preoccupare Rigamonti è la “sindrome da rimonta” che sembra affliggere la piccola albiceleste.

Anche venerdì sera un primo tempo da toro di Pamplona con continue incornate e una ripresa da Bruna alpina al pascolo con 4 gol rimontati e per fortuna che dal dischetto i valsassinesi hanno salvato almeno due punti. Dall’altra parte del campo il rognoso Barzanò B: una squadra mediocre che comunque esulta per la sconfitta in rimonta, anche perché i black brianzoli alla lunga non possono certo aver obiettivi di classifica e quindi danno un senso alla stagione con qualche sgambetto a quelle del treno di testa. Tra le note esordio assoluto con la camiseta per Enrico Merlo che tampona l’emergenza di indisponibili, mettendo in campo grinta e fisico.

LA PARTITA. La tattica Rigamonti – palla lunga allo scattante Scaioli – nel primo tempo dà i sui frutti e La Valsassinese cresce bene e prima trova il vantaggio con Testori, al 9′, quindi al 13′ Scaioli raddoppia, e pochi minuti dopo ancora il ballabiese porta avanti i biancoazzurri. In mezzo pali e ripartenze lampo che lasciano il Barzanò in apnea. Nel finale i padroni di casa accorciano le distanze, ma a pochi minuti dall’intervallo Pasquini viene abbattuto in area, rigore, e Merlo segna il 4 a 1 – la decisione arbitrale accende gli animi e capannello di giocatori attorno alla punta casarghese che viene spintonato a più riprese senza che il direttore di gara batta ciglio e Pasquini cada nella trappola della provocazione.

Partono ancora bene i valsasisnesi nella ripresa e il solito Scaioli segna il 5 a 1. Sembra finita, sembra. Il Barzanò prima accorcia per due volte e all’11’ un nuovo colpo di teatro con l’arbitro che espelle Scaioli dopo un contrasto con un avversario: una scelta immotivata, sia come provvedimento disciplinare in sé, sia perché completamente estranea al metro di giudizio applicato fino a quel momento.

La Valsassinese perde l’uomo e soprattutto inizia a perdere campo e all’ultimo secondo arriva il pareggio del Barzanò. Un punto per parte e uno in palio dal dischetto: Merlo – GOL; Barzanò – Fuori; Ste Testori – GOL; Barzanò – Gol; Pasquini – GOL.

Settimana prossima al PalaAel di Barzio la carta per il riscatto contro il Castello Brianza: la posizione di classifica rimane buona, ma urge vincere la “sindrome da rimonta” e fare bottino pieno.

LA VALSASSIENSE: Corti, C. Testori, E. Merlo, S. Testori(1), Pasquini, F. Merlo (1), Scaioli (x3)

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2015
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30