DOPO ANNONE/CONFINDUSTRIA DENUNCIA LO “STALLO INACCETTABILE” SUI PERMESSI AI MEZZI PESANTI



ANNONE BRIANZA – Risolvere le difficoltà legate al rilascio delle autorizzazioni per i trasporti eccezionali per far ripartire al più presto l’operatività delle imprese, in un contesto di sicurezza compatibile però con il normale svolgimento delle attività produttive. Questo è quanto il Sistema Confindustria Lombardia richiede in merito alla grave situazione relativa alla concessione dei nulla osta per i trasporti eccezionali, che eccedono i limiti stabiliti dal Codice della Strada. Un rallentamento dovuto al crollo del ponte di Annone, verificatosi lo scorso ottobre sulla SS 36.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-lecconews

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CHE SI DICE DEI VALSASSINESI FUORI DALLA VALLE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2017
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031