SARÀ BEATO TERESIO OLIVELLI, ALPINO E PARTIGIANO, A LUI È INTITOLATA LA PIAZZA DI CASSINA



CASSINA – Sono tante le comunità in festa dopo l’annuncio di papa Francesco: riconoscendo il martirio di Teresio Olivelli, presto il rettore, alpino e partigiano verrà dichiarato Beato. Nato al Bellagio nel 1916 da madre valsassinese, giovanissimo divenne rettore del collegio Ghislieri e quando la guerra chiamò alle armi i suoi studenti si arruolò con loro. Di ritorno passò alla Resistenza nelle valli comasche ma arrestato dai fascisti morì a 29 anni preso a calci dai carcerieri nel campo di concentramento di Hersbruck.

In questi anni il ricordo e l’esempio di Teresio Olivelli è rimasto vivo in tanti paesi, ovunque un suo studente o un suo commilitone sia riuscito a darne testimonianza. È il caso di Cassina, che a Olivelli ha dedicato una piazza.

> LEGGI DI PIÙ su
link-larionews

 

 

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

NUOVA STAGIONE TURISTICA, COME LA VEDI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...