LA LETTERA/QUELLA DISCARICA DI BENVENUTO IN CULMINE E LE RESPONSABILITÀ …CHE AL MERCATO MIO PADRE COMPRÒ



MOGGIO – Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un motociclista bergamasco che da San Pellegrino ha “scollinato” la Culmine di San Pietro per godere delle curve e dei panorami valsassinesi. Oltre a queste però ha trovato anche altro…

Chi è preposto alla cura del territorio?
In primis, i cittadini. Ma se questi sono degli incivili, chi sorveglia la cura del territorio?
I Sindaci! La Forestale! Gli stradini della Provincia di Lecco! – Sic!, i Vigili Urbani!

rifiuti discarica culmine (3)Guardate queste fotografie allegate, sono state scattate ieri sulla strada provinciale che da Moggio porta alla Culmine di S. Pietro subito dopo la curva che consente di dominare con una meravigliosa visuale sulla Frazione di Mezzacca del Comune di Cassina.

Appena li sotto ci sono sorgenti d’acqua naturale che probabilmente alimentano qualche fontana; l’acqua che sgorga da queste sorgenti sarà inquinata o no?

Le fotografie dimostrano che in questo bazar a cielo aperto c’è di tutto: eternit; materassi; gomme d’auto usate; cestelli per lavatrice; ecc. ecc.

Ho domandato a chi passava da lì se mai questa situazione fosse stata segnalata: mi è stato risposto che tutti sanno di questa discarica a partire dai Sindaci di Cassina e Moggio e via via tutti gli altri soggetti che sono preposti alla cura del territorio.

Sapete cosa mi hanno riferito:

  • che i Sindaci hanno segnalato il fatto alle superiori autorità;
  • che la provincia non ha soldi per procedere alla pulizia
  • che gli stradini della Provincia dicono che non è loro competenza
  • che la forestale ha segnalato il fatto ai Sindaci con appositi verbali
  • che i Vigili Urbani hanno segnalato alla Forestale la presenza di rifiuti

rifiuti discarica culmine (4)

Mi è stato anche riferito che il sindaco di Cassina è un pezzo grosso di LRH, l’Azienda lecchese che cura il servizio d’acquedotto, eppure i rifiuti restano lì senza che nessuno faccia qualcosa.

Propongo che i turisti e cittadini organizzino un viaggetto in direzione Culmine di S. Pietro – dopo la galleria in uscita da Moggio e dopo il curvone che direziona la strada verso la culmine di S. Pietro – si dotino di macchina fotografica e/o telefonini e segnalino questo fatto agli organi di stampa.

Grazie, venivo da Bergamo in moto per fare un giretto per le nostre belle vallate ed ho visto questo che volentieri segnalo al Vostro giornale

Lettera Firmata

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

VORRESTI VEDERE LE OLIMPIADI INVERNALI 2016 DA NOI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...