AL SANTUARIO DI CORTABBIO LA FESTA DI MARIA BAMBINA



CORTABBIO DI PRIMALUNA – Inizia giovedi 31 agosto 2016 la tradizionale Festa di Maria Bambina al Santuario di Cortabbio.

Il Santuario della Madonna Bambina ha  un pregevole trittico cinquecentesco. La tavola è attribuita allo stile del Borgognone. Di recente la statua della Vergine è stata restaurata e ricollocata al suo posto.

Ecco il programma religioso: giovedi 31 agosto apertura della novena con la processione con flambeaux partendo dalla piazza San Lorenzo, rosario e messa. Nei giorni 1, 4, 5, 6 settembre rosario e messa in Santuario. Giovedi 7 settembre 16:30 confessioni e alle 18 messa. Venerdi 8 settembre 8:30 messa, 10:30 messa solenne, 15:30 rosario seguito dalla processione della Vergine per le vie del paese accompagnata dalla banda di Cortabbio, benedizione Eucaristica e bacio della Reliquia. Lunedi 11 settembre messa al cimitero.

Programma ricreativo: sabato 2 settembre 21:00 elevazione musicale con musiche e canti in onore della Beata Vergine. Lunedi 4 settembre alle 21 segni di riconoscenza arte e fede: i doni al Santuario di Cortabbio. Relatori Marco Sampietro e Andrea Manzoni. Mercoledi 6 settembre concerto della banda Santa Cecilia di Cortabbio in piazza San Lorenzo. Mercoledi 7 settembre 18:30 Festa popolare con degustazione piatti tipici. Alle 20:45 serata danzante con l’accnsione del tradizionale falò. Venerdi 8 settembre alle 16:30 giochi gonfiabili per bambini, 18:30 festa popolare con degustazione di piatti tipici, 20:45 serata danzante. Sabato 9 settembre dalle 18:30 festa popolare con degustazione di piatti titpici, ore 21 serata discoteca. Le seratate sono organizzate dal gruppo Alpòini di Cortabbio.

Il Santuario mariano di Santa Maria Nascente, comunemente chiamato di “Maria Bambina” fu costruito in seguito ad un’apparizione mariana ad una sordomuta nel 1535. Una contadina sordomuta mentre stava raccogliendo legna nel luogo dove oggi sorge il santuario, assistette ad una apparizione marina. La Madonna le disse: “Va, figlia, e comada agli uomini di questo Comune di fabbricare qui una Chiesa in mio onore, e in segno certo, non sarai più tarda nel parlare”. Così detto la Madonna sparì e mentre la donna si avviava verso il paese cominciò a parlare. Nello stesso anno fu avviata la costruzione del Santuario che dovette essere riparato nel 1608 a seguito dei danni causati dalla caduta di un grosso masso. La dedicazione originaria era alla Natività della Madonna, mutata nel 1893 in quella di Maria Bambina. 
(da Le Chiese della Valsassina)Volantino Maria Bambina Cortabbio 2017




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

PRIMA ANNONE, POI GENOVA: PASSARE SUI PONTI FA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...