MIGRANTI DI ESINO: PERDE IL COMUNE DI WIKIMANIA, INTERVERRÀ IL PREFETTO



ESINO LARIO – I migranti si sono radunati al suono della campana e con i cartelli sono partiti in marcia verso il ComuneCento metri percorsi al suono dello slogan “Ci serve la residenza!”. E la residenza, o meglio la Carta d’Identità serve davvero ai richiedenti asilo per cercarsi un lavoro ma anche per altre opportunità.

L’incontro in Prefettura ha dato tranquillità ai migranti e ha sottolineato come il Comune non si possa rifiutare di consegnare agli ospiti de La Montanina il documento.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-larionews

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME TI COMPORTI IN OCCASIONE DEL "BLACK FRIDAY"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

VN SU FACEBOOK