CINEFORUM PASTURO/QUESTA SERA “LAND OF MINE – SOTTO LA SABBIA”



PASTURO – Apprezzato da molti valsassinesi e non solo, continua per il 49esimo anno consecutivo il cineforum di Pasturo, con il dibattito guidato dal giornalista cinematografico Gino Buscaglia. Che si tratti di pellicole indipendenti o di produzioni già note, ogni settimana offriamo un’anteprima dei film in programmazione.

landofmine-lcLa proposta di questo venerdì 2 marzo è Land of Mine – Sotto la sabbia (Under sandet), un film del 2015 diretto da Martin Zandvliet.

È stato presentato al Toronto International Film Festival 2015. Il film è ispirato a eventi realmente accaduti trattati poveramente nei libri, e racconta la storia di prigionieri di guerra tedeschi inviati a sminare la Danimarca dopo la seconda guerra mondiale. Si ritiene che più di 2.000 soldati tedeschi siano stati costretti a rimuovere le mine, e quasi la metà di loro abbiano perso la vita o degli arti.

Nei giorni successivi alla resa della Germania nel maggio 1945, un gruppo di giovani prigionieri di guerra tedeschi viene inviato dalle autorità danesi lungo i confini della Danimarca con l’ordine di rimuovere più di due milioni di mine che i tedeschi avevano sotterrato nella sabbia lungo la costa. Con le loro mani nude i ragazzi sono costretti a svolgere questo pericoloso compito sotto la guida del sergente danese Carl Leopold Rasmussen.

Non vogliamo raccontarvi di più: ecco perciò il trailer ufficiale del lungometraggio.

L’appuntamento è al cineteatro Bruno Colombo di Pasturo, venerdì alle 21.

> QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DELL’EDIZIONE 2017/2018

 




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

ANDRAI ALLA SAGRA DELLE SAGRE, QUEST'ANNO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO