MASSO SFIORA LA PROVINCIALE A CORTENOVA, A POCA DISTANZA DA UNA FABBRICA. VERIFICHE DA PARTE DEI VIGILI DEL FUOCO



pompieri vigilid el fuoco cortenovaCORTENOVA – Si tratta proprio di un masso, caduto in mattinata accanto al tratto di Provinciale che corre nel territorio del Comune di Centro Valle.

La zona interessata è quella vicina alle officine Celsi. Gli operai hanno avvertito un rumore fortissimo e hanno temuto una riedizione della drammatica frana di Bindo del 2002; fortunatamente il grosso macigno caduto tra i boschi ha solo abbattuto alcune piante e si è fermato a pochissimi metri dalla Provinciale.

masso cortenova 2Tragedia dunque solo sfiorata, a nemmeno un chilometro dall’area interessata 16 anni fa dall’enorme frana che solo per un miracolo (e l’intelligenza di alcuni) non provocò morti oltre che distruzione.

I vigili del fuoco del distaccamento di Bellano  si sono diretti sul luogo per verificare la situazione e l’entità dei danni: non ci sono comunque persone coinvolte, e nemmeno conseguenze sulla circolazione. In corso le verifiche da parte dei pompieri, arrivato anche il loro elicottero per una ispezione accurata della zona.

Altri massi si sarebbero staccati da un’altezza di circa 300 metri a monte rispetto alla principale strada della Valle..

mappa frana cortenova apr18

MASSI CORTENOVA PUNTO DISTACCOSopra, la mappa della zona del distacco di massi.

A destra invece una foto scattata in loco dai nostri inviati con evidenziato il punto a monte da dove si sarebbero staccati alcuni sassi, il più grosso dei quali è rotolato fino quasi alla Provinciale – travolgendo nella discesa diversi alberi.

I tecnici dei Vigili del Fuoco stanno cercando di capire quanto materiale si sia mosso e soprattutto se vi siano le condizioni di sicurezza necessarie.

La Provinciale comunque rimane percorribile regolarmente.

frana cortenova 2

MASSO CORTENOVA SINDACO BENEDETTI VIGILI DEL FUOCOIl punto interessato è a poca distanza dalla strada che si diparte dalla Sp62 in direzione di Prato San Pietro.

Verso le 17 è giunto sul posto anche il sindaco di Cortenova Valerio Benedetti [nell’immagine a sinistra], mentre i pompieri continuavano le loro ispezioni nella zona della scarica di sassi.

Il versante in questione sarebbe sottoposto a vincolo idrogeologico di livello 4, si tratta dunque di un punto di notevole pericolosità anche se con diversi insediamenti produttivi non distanti.

frana cortenova (1)

masso cortenova elicottero

 





LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2018
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

PRIMA ANNONE, POI GENOVA: PASSARE SUI PONTI FA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...