SUPERLAVORO PER IL SOCCORSO ALPINO, “RISPARMIATA” LA VALSASSINA



cnsas intervento maslianico

L’intervento a Maslianico

LOMBARDIA – Giornate intense per il Soccorso alpino lombardo, fortunatamente nulla di grave da segnalare nei nostri territori. Lungo l’elenco in tutta la regione: a Maslianico (CO) un uomo è scivolato per alcuni metri in una valletta e ha riportato diversi traumi. Sul posto l’elisoccorso di Como, allertati anche Soccorso alpino, Stazione Lario Occidentale, e i Vigili del fuoco.

Intervento sopra Govine, frazione di Pisogne (BS), Lago d’Iseo, per la Stazione di Breno della V Delegazione Bresciana CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico).  Un uomo di 80 anni residente in zona ha avuto un malore. La Centrale ha inviato sul posto il Soccorso alpino e i vigili del fuoco. L’équipe medica ha valutato le condizioni di salute, poi l’uomo è stato portato con il defender del Soccorso fino all’ambulanza e infine trasferito all’ospedale di Esine. Impegnata anche la Stazione di Edolo per un recupero sullo Spigolo delle Capre, in Alta Valcamonica (BS), risolto dall’elisoccorso di Sondrio.

Altri allertamenti di non grave entità per le delegazioni Orobica e Valtellina Valchiavenna.




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

luglio: 2018
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

FRANE, LA VALLE E IL LAGO "VANNO A PEZZI": CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...