ESINO: BIDELLO E “ARCHITETTO IN FUGA” FA VINCERE IL BANDO PER LA VIDEOSORVEGLIANZA



ESINO LARIO – Il piccolo borgo tra Lario e Valsassina sarà dotato di 11 telecamere di sorveglianza grazie a un finanziamento di 72mila euro, unico paese della provincia di Lecco ad aver ottenuto questo particolare finanziamento ministeriale. Traguardo importante per una piccola comunità: l’occhio elettronico potrà leggere le targhe e inviare in Questura i rilevamenti sospetti. E il merito va riconosciuto al bidello delle scuole elementari, Salvatore Diesi, che in realtà è architetto con tanto di abilitazione.

> CONTINUA A LEGGERE su

Esino. Bidello e “architetto in fuga”, fa vincere il bando per la videosorveglianza

 

 





VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

COME FINISCE IL 'CASO BARECH' A BALLABIO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO