PESCA: DELLA FIPSAS I DIRITTI ESCLUSIVI SU OLGINATE, GARLATE E IL RAMO DI LECCO. NOVITÀ PER AMBIENTE E SUB



LECCO – Dal primo gennaio 2019 l’associazione provinciale dei pescatori Fipsas sarà titolare a tutti gli effetti dei diritti esclusivi di pesca sul Lago di Garlate, sul Lago di Olginate e sul bacino lecchese del Lago di Como. Complessivamente 15,21 Kmq di acque e ben 24,4 Km di sponde dove dal prossimo anno sarà obbligatoria la tessera federale della Fipsas.

“L’acquisto dei diritti esclusivi per noi pescatori sportivi è qualcosa di epocale e immenso – annuncia il presidente dell’associazione Stefano Simonetti -. Abbiamo tanti progetti per lo sviluppo della pesca sportiva e attività subacquee nel nostro lago, con la convenzione con il monastero di Piona, nelle acque del laghetto di Piona la pesca professionale è già interdetta. Oggi il Lago di Piona è una riserva per pescatori sportivi ma è pure una riserva ambientale per la fauna acquatica dove può trovare un ambiente ideale per la riproduzione”.

> LEGGI TUTTO su

 

 

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

luglio: 2018
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

INCENDI ANCHE A FINE OTTOBRE: 'SPONTANEI' OPPURE DOLOSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...