MAGUT RACE: LA CORSA DEI MURATORI CON IL CEMENTO IN SPALLA



SONGAVAZZO (BG) – Una settantina di atleti provenienti da tutto il nord Italia si sono sfidati nella terza edizione della Magut Race sul percorso di 50 metri di dislivello e 150 metri di sviluppo da salire tutti d’un fiato, portando sulle spalle un sacco di cemento da 25 kg. La pazza corsa dei muratori è andata in scena nella pineta di Songavazzo, tra due ali di spettatori disposte ai lati del tracciato verticale.

La vittoria finale è andata al campione in carica Paolo Visini, che ha completato il tracciato fermando le lancette a 1’56”, un secondo in meno del tempo che gli è valso la vittoria lo scorso anno. Sul podio anche Pierluca Armati, secondo classificato in 1’57”, e Kristian Pellegrinelli con 2’07”.

 

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

INCENDI ANCHE A FINE OTTOBRE: 'SPONTANEI' OPPURE DOLOSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...