ZERO EURO PER VILLA PONCHIELLI, BRUSCA FRENATA DALL’EUROPA ALLE AMBIZIONI DELL’ALBERGHIERO DI CASARGO NEL CAPOLUOGO



LECCO – Sonora battuta d’arresto per l’ambizioso progetto di hotellerie a cui il Comune di Lecco, in partnership con l’istituto alberghiero di Casargo, aveva destinato la da poco risistemata Villa Ponchielli di Maggianico. Fautori dell’iniziativa furono gli uscenti consiglieri di amministrazione della scuola dell’alta valle insieme all’assessore cittadino Corrado Valsecchi, il quale spiega: “La Commissione Europea non ha ritenuto per l’anno 2018 di finanziare la start-up Local Alliance for Knowlegde and Education in food and hospitality in the Lecco Lake, che prevede la realizzazione di un polo di eccellenza europeo per l’alta formazione professionale e per l’innovazione nell’ambito della ristorazione e dell’hôtellerie”.

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

 




STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME RIEMPI LE GIORNATE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO