VIRGO FIDELIS, I CARABINIERI LECCHESI FESTEGGIANO A BARZIO



BARZIO – Sabato in festa per i carabinieri a Barzio, dove hanno ricordato la loro patrona Virgo Fidelis. Un corteo di militari ha sfilato per le vie del paese affacciato sulla Grigna; prima della santa messa nella chiesa di Sant’Alessandro officiata dal parroco don Lucio Galbiati– allietata dalle note del corpo musicale Santa Cecilia di Barzio – un momento commemorativo davanti al monumento ai caduti di piazza Garibaldi.

Alla manifestazione ha partecipato anche una rappresentanza dei carabinieri del comando provinciale di lecco e altri della Valsassina, la croce rossa della valle e di Premana, il soccorso centro Valsassina, il gruppo locale dell’associazione nazionale autieri d’Italia e i sindaci dell’altopiano.

Nell’arma il culto alla “Virgo Fidelis” iniziò subito dopo l’ultimo conflitto mondiale per iniziativa di monsignor Carlo Alberto Ferrero di Cavallerleone, ordinario militare d’Italia, e del cappellano militare capo Apolloni. Lo stesso comandante generale prese a cuore l’iniziativa e bandì un concorso artistico per un’opera che raffigurasse la vergine, patrona dei carabinieri. Lo scultore architetto Giuliano Leonardi la rappresentò in atteggiamento raccolto mentre, alla luce di una lampada legge in un libro le parole profetiche dell’Apocalisse: “Sii fedele sino alla morte” (Apoc. 2, 10).

> SFOGLIA QUI LE IMMAGINI A CURA DI QUELLI DELLE RADIO VALSASSINA

 




VIDEO/Don Giacomo Tantardini per Natale

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IL TUO 2018 È STATO

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930