SPAZZATURA, UNA ‘DISCARICA’ IN ZONA CULMINE. IL SINDACO ROBERTO COMBI: “TUTTA ROBA DIFFERENZIABILE, STIAMO CERCANDO I RESPONSABILI”



CASSINA VALSASSINA – Tanta carta, indumenti, e addirittura un dizionario. Questo quanto domenica è stato gettato nel bosco lungo la strada per la Culmine di San Pietro.

Le foto ben descrivono quanto degli incivili hanno abbandonato passando sulla Provinciale 64 che dall’altopiano conduce in bergamasca. Appena informato, il sindaco di Cassina Valsassina Roberto Combi ha a sua volta allertato i Carabinieri forestali con i quali, perquisendo l’immondizia, si augura di poter risalire ai responsabili dell’inquinamento ambientale.

“Se abbandonare l’eternit è sbagliato ma i costi da sostenere possono in qualche modo ‘indurre’ a farlo – si sfoga amareggiato il primo cittadino -, in questi sacchi c’era solamente della spazzatura facilmente differenziabile; abbiamo trovato libretti di vario genere, un dizionario, alcuni vestiti… Che necessità c’è di buttarli sotto la strada della Culmine? Non hanno neanche il tempo di andare in discarica al sabato, che oltretutto non costa niente?…”

RedAlt

Tags: , , , , , ,




I "TEST" DI VN

"SFOLLATI" DALLA VALSASSINA: GIUSTO CHE RESTINO FUORI CASA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO