LIONS, IL “RIVIERA DEL LARIO” PER I POZZI E GLI OSPEDALI IN BURKINA FASO



VARENNA – Da parecchi anni il dottor Aurelio Selva, socio del Lions Club Riviera del Lario, si reca per due settimane in Burkina Faso all’ospedale di Koupèla, dove esegue interventi chirurgici facendo nel contempo opera di addestramento del personale locale.

Questa attività di grandissimo valore umano ha coinvolto anche il Club, che ha sempre stanziato contributi, inizialmente abbastanza modesti, utilizzati in vario modo da Selva per sopperire alle necessità più urgenti: piccoli presidi medici per l’ospedale, carrozzine artigianali per disabili, sostegno a pazienti poveri per permettere loro di accedere alle cure mediche, sempre a pagamento in Burkina Faso. Poi i resoconti del dottor Selva sulle condizioni di estrema povertà di quella popolazione…

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

 

Tags: , , , ,




I "TEST" DI VN

"SFOLLATI" DALLA VALSASSINA: GIUSTO CHE RESTINO FUORI CASA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO