CANI AVVELENATI, PROSEGUONO LE INDAGINI. TROVATA NUOVA POLPETTA-KILLER



CASARGO – Indagini in corso da parte dei Carabinieri Forestali (vedi nostro fotoservizio esclusivo di ieri) dopo l’avvelenamento di un cane a Casargo e il ritrovamento di almeno 5 “polpette assassine”, cosparse di una sostanza – probabilmente la metaldeide – pericolosa non solo per gli animali.

Giovedì unità cinofile specializzate, i “cani antiveleno” hanno setacciato l’area interessata nell’intento di scoprire altre polpette e cercare di far luce su chi si sia reso responsabile di questi gesti odiosi.

Nel frattempo emergeva l’esistenza di un quinto “preparato”, che va ad aggiungersi ai primi 4 trovati in settimana – uno dei quali costato l’avvelenamento del povero Simba [foto a sinistra], salvato ma ancora sotto osservazione dopo aver ingerito una delle famose polpette assassine.

L’allerta non si placa dunque, almeno fino a quando non si riuscirà a scoprire l’autore o gli autori dei tentativi di uccidere innocenti quattrozampe.

L’ESCLUSIVA DI IERI SU VN:

POLPETTE-KILLER A CASARGO, BLITZ DEI FORESTALI CON I CANI ANTIVELENO




I "TEST" DI VN

MALTEMPO DA RECORD, PREALLARME SUFFICIENTE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO