IN 270 ALL’ASSALTO DELL’ANGELONE, VINCONO BRAMBILLA E BONANOMI



INTROBIO – Buona la prima per il circuito GoInUp Affari&sport che ha visto disputare la prova inaugurale con la salita allo Zucco Angelone, conquistato da Paolo Bonanomi e Martina Brambilla.

Piace la formula di gara infrasettimanale con partenza alle 20 che ha raccolto al via un grande numero di atleti sia della competitiva che della non competitiva. 270 gli atleti iscritti alla prova che si sono dati battaglia nelle vie del paese prima e sulle dure rampe che portano alla vetta dell’Angelone. A spuntarla al femminile Martina Brambilla della Vam Race che ha coperto i 3,5 km e i 485 m di d+ in 25’53”. Alle sue spalle Arianna Oregioni in 28’18” e Giovanna Cavalli 28’59”. Gara maschile che ha visto la doppietta dei Falchi di Lecco con Paolo Bonanomi vittorioso in 21’42” seguito da Lorenzo Beltrami appena dietro in 21’51”. Terzo posto di proprietà di Mattia Gianola dell’As Premana in 22’13”.

Da segnalare anche un folto gruppo di partecipanti in modalità non competitiva, evento che si svolgeva sullo stesso percorso per dare modo a tutti di partecipare divertendosi in una bella serata di sport, vero grande obiettivo, anche se non unico, di GoInUp Affari&Sport. Il secondo obiettivo è raccogliere fondi per l’associazione Oltretutto 97. È andata così, una bella festa che ha soddisfatto tutti: organizzatori, atleti, sponsor, autorità e pubblico che numeroso si è goduto una serata fuori dal comune. Prossima tappa il 13 giugno a Ballabio con la Ballabio-Resinelli.

> SFOGLIA LE CLASSIFICHE SUL SITO DELL’EVENTO

 

 

Tags: , , ,




I "TEST" DI VN

"SFOLLATI" DALLA VALSASSINA: GIUSTO CHE RESTINO FUORI CASA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO