COMBI (CASSINA): “PRIMA DEL COLLEGAMENTO CULMINE-MORTERONE, INIZIAMO A SISTEMARE LA STRADA DELLA CULMINE…”



CASSINA VALSASSINA – Roberto Combi, sindaco di Cassina, interviene sulla questione della viabilità verso Morterone dopo la recente pubblicazione su Valsassinanews della missiva dell’ex sindaco del piccolo paese.

“Ho letto la lettera che vi ha inviato Redaelli – dichiara Combi – non voglio fare polemiche, però dico che prima di immaginare la sistemazione della strada di collegamento tra la Culmine di San Pietro e il paese di Morterone, stante anche la situazione della SP 63 sotto frana, beh prima bisognerebbe ragionare sulla messa in sicurezza definitiva della SP 64: come dire, prima bisogna arrivarci alla Culmine di San Pietro…”.

Nessun campanilismo, garantisce il sindaco di Cassina, ma una questione di buon senso: “Grazie all’allora consigliere provinciale Antonio Pasquini abbiamo avuto i primi interventi su una strada, la 64 appunto, che ha assoluto bisogno di attenzione, costante. Se l’alternativa al collegamento Ballabio-Morterone è la agro-silvo-pastorale dalla Culmine, ribadisco che dobbiamo prima garantire la percorribilità della Provinciale dall’Altopiano alla Culmine stessa”.

RedAlt




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SEI FAVOREVOLE AI CARTELLI COI NOMI DEI PAESI IN DIALETTO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO