ERA DI AREZZO IL 31ENNE CADUTO COL PARAPENDIO E MORTO A GIUMELLO



VENDROGNO – Un pilota di parapendio (a quanto parrebbe un trentunenne originario di Arezzo) si è trovato in difficoltà mentre era in volo sopra il Monte Muggio attorno alle tre di questa domenica pomeriggio. L’uomo sarebbe precipitato da una cinquantin di metri di altezza, il località Alpe Chiaro.

Sul posto l’eliambulanza decollata da Sondrio. Allertati anche Carabinieri e Vigili del Fuoco.

AGGIORNAMENTO: AREU DICHIARA DECEDUTO L’UOMO. AVEVA 31 ANNI

Notizia in aggiornamento su

 

 

 

Tags: ,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

EMERGENZA CORONAVIRUS: TI BASTANO I SOLDI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO