TEATRO: “AGOSTO 1957 – EIGER: L’ULTIMA SALITA” DOMENICA A BARZIO



BARZIO – Dopo il successo registrato al debutto, a maggio durante il festival Monti Sorgenti, torna in scena lo spettacolo teatrale “Agosto 1957 – Eiger: L’ultima salita”. L’appuntamento, organizzato dalla biblioteca di Barzio, è previsto per domenica 28 luglio alle 21:15 al piazzale di partenza della funivia, con ingresso libero.

Lo spettacolo racconta l’avventura di due lecchesi, Claudio Corti e Stefano Longhi, che decidono di rincorrere un sogno: essere i primi italiani a conquistare la mitica parete Nord dell’Eiger. La scalata si rivela drammatica e alla loro cordata si affianca quella formata da due scalatori tedeschi: la progressione è lenta e condizionata da continue scariche di sassi e ghiaccio.

Il tentativo si concluderà in tragedia. Dei quattro alpinisti solo Claudio Corti sarà salvato. Il corpo senza vita di Stefano Longhi resterà appeso alla parete per quasi due anni diventando attrazione e monito per turisti e scalatori.

Con “Agosto 1957” si vuole raccontare la storia di uomini che hanno avuto il coraggio di sfidare i propri limiti. Quali le emozioni? Quali i pensieri più intimi? Il punto di vista è quello di Stefano Longhi, che si sviluppa in una dimensione onirica dove tempo e spazio perdono di significato.

 

 

 

 

Tags: , , ,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, CHE FINE HA FATTO ?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO