MISURE FORESTALI: 140MILA EURO “NATALIZI” PER IL DISSESTO A CASARGO E PREMANA E LE MULATTIERE PER BOBBIO E CULMINE



BARZIO – 140mila euro distribuiti dalla Comunità Montana al termine dell’anno 2019 come riparto delle misure forestali alle amministrazioni che hanno presentato un progetto entrando in graduatoria. Denaro proveniente per larga parte da Regione Lombardia e di cui beneficeranno i Comuni di Premana, Barzio, Vendrogno, Casargo e Cremeno. La giunta della fornace – presenti alla seduta prenatalizia il presidente Fabio Canepari e i consiglieri Davide Ielardi e Dino Pomi – ha tuttavia attribuito esito positivo a dieci richieste per un totale di quasi 290mila euro, lasciando una “coda” di progetti validi da finanziare con altri contributi.

Nel dettaglio, il Comune di Premana riceverà 14.600 euro per la manutenzione straordinaria della strada agro silvo pastorale di Giabbio Forni Varrone. Per un intervento simile sulla strada per i Piani di Bobbio il Comune di Barzio riceverà 40mila euro. 19mila euro verranno utilizzati da Vendrogno per la revisione del piano di assestamento forestale. 39mila euro è il contributo per il Comune di Casargo che verrà impegnato per prevenire il dissesto sul versante franoso in Valle Brocca, infine 25mila euro (di cui 6.600 dalle casse della Comunità Montana) serviranno al Comune di Cremeno per la manutenzione straordinaria della strada agro silvo pastorale tra San Lorenzo e la Culmine di San Pietro.

In attesa restano i progetti di Margno, Pasturo, ancora Vendrogno, Morterone e Valvarrone.

C.C.

 

 

Tags: , , , , , ,




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PONTE DELLA VITTORIA, COSA SI DEVE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031