MORÌ SULLA ‘FASANA’, APPELLO DELLA FAMIGLIA: “RITROVARE LA PICCOZZA DI MARCO SAREBBE UN RICORDO DEL NOSTRO CARO SCOMPARSO”



BERGAMO – Era il 6 gennaio quando Marco Cattani, 30enne di Strozza in Valle Imagna, perdeva la vita in Valsassina, sulla “Via dell’Inglese” sulla parete della Fasana, in Grigna.

E lì, sull’impressionante “muro” del Grignone, è rimasta incastrata la sua piccozza. La stessa che oggi è oggetto di un appello lanciato dalla famiglia: “Ritrovare la piccozza sarebbe un ricordo del caro Marco scomparso” scrive la sorella Camilla su Instagram e Facebook.

Ora tocca agli alpinisti che frequentano la Fasana, ovviamente con prudenza viste le condizioni di quella via.

RedMon
.

LEGGI ANCHE:

EPIFANIA AMARA IN GRIGNA: ALPINISTA MUORE SULLA ‘VIA DEGLI INGLESI’




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031