ALLERTA NEVE: NELLA NOTTE POSSIBILI “SPOLVERATE” A 700 METRI



MILANO – Diramata dalla protezione civile regionale l’allerta neve – codice giallo – valido su tutto l’arco montano della Lombardia a partire dalla notte di domenica 8 marzo e per tutta la giornata di lunedì 9.

SINTESI METEOROLOGICA
Passaggio di una perturbazione nordatlantica con precipitazioni deboli possibili ovunque, ma più probabili su Alpi e settori meridionali.
Deboli nevicate possibili su tutte le zone di montagna generalmente oltre i 700/1000 metri, temporaneamente fin sui 500/600 metri su Appennino.
Oltre i 700/1000 metri previsti generalmente 5-10 cm di neve, in particolare su Appennino e settori orientali di Alpi e Prealpi; sui settori di nordovest attesi quantitativi inferiori (0-5 cm), mentre su Appennino fino a 15 cm attorno a 1200 metri.
Dal pomeriggio di domani 9 marzo, rinforzo del vento da Nord in montagna, in particolare sui settori nord-occidentali oltre i 1000 metri di quota.
Per martedì 10 marzo previste correnti da Nord in quota con deboli precipitazioni lungo la cresta di confine, altrove assenti.

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

TI FA PAURA LA NUOVA ONDATA DEL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO