PREMANA, APPALTATI I LAVORI PER TERMINARE LA ARIALE-CHIARINO. IN ALPE COI MEZZI ENTRO L’ESTATE?



PREMANA – Anche in periodo di epidemia Coronavirus non si ferma la macchina amministrativa del paese delle lame, determinata nel portare avanti il programma per la realizzazione delle strade agro-silvo-pastorali per raggiungere gli alpeggi del territorio comunale.

Con l’affidamento dell’incarico per la direzione lavori e l’aggiudicazione definitiva ad una ditta valtellinese, diversa da quelle che si sono avincendate nella realizzazione di altri lotti delle strade alpestri,sono stati affidati i lavori per tracciare il tratto finale della strada Alpe Ariale-Alpe Chiarino. L’appalto è stato assegnato in funzione della offerta ritenuta più vantaggiosa,fra le tre ricevute dalle ditte invitate a partecipare alla gara,che ha proposto il ribasso percentuale determinante dell’1,22%. La nuova infrastruttura sarà finanziata da un contributo assegnato dalla Comunità Montana e da un finanziamento che verrà rimborsato con le imposte dei contribuenti locali.

Non sono previsti sul versante interessato ai lavori, sebbene goda di esposizione solare per tutto l’arco dell’anno, lottizzazioni e insediamenti turistici da condividere in collaborazione con privati cittadini,infatti non vi è stata necessità di richiedere e conseguentemente non è stato rilasciato alcun sgravio dagli usi civici sui terreni demaniali coinvolti nella realizzazione dell’opera.

Gli alpigiani dell’Alpe Chiarino confidano che questa sia l’occasione risolutiva per rendere agevole il percorso e completare il tracciato in gestazione da troppi anni, sperando di poter raggiungere con i mezzi motorizzati le dimore in altura, già nella prossima estate.

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NUOVA EMERGENZA CORONAVIRUS: COSA NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2020
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930