PASTURO: ORDINANZA DEL SINDACO PER LIMITARE LE GITE IN GRIGNA



PASTURO – In aggiunta al DPCM di domenica 26 aprile, il primo cittadino di Pasturo Pierluigi Artana ha emanato un’ordinanza, valida da lunedì 4 maggio a domenica 17 maggio, con alcune specifiche dedicate alle gite in montagna. Ad esempio “sono vietati gli spostamenti di persone, utilizzando mezzi di trasporto privati e pubblici, per raggiungere Pasturo, nel caso che siano motivati da esigenze legate allo svolgimento di attività sportive e/o motorie”.

Per quanto concerne invece la circolazione sui percorsi montani/escursionistici e le attività sportive/motorie in genere “è vietato accedere e percorrere percorsi posti ad altitudine superiore a quota neve e comunque è vietato oltrepassare la località “Baite Comolli”, fatta eccezione per i gestori di rifugi, personale di soccorso, di polizia e protezione civile”. Divieto anche per l’arrampicata sportiva sulle falesie. In aggiunta, inoltre, “le attività sportive e/o motorie possono essere praticate ovunque partendo direttamente dalla propria abitazione di residenza o domicilio”.

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PONTE DELLA VITTORIA, COSA SI DEVE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO