INCENDIO NELLA NOTTE A INDOVERO: RESIDENTE SALVATA DA UN VICINO



CASARGO – Grave incendio questa notte nella località Pomaleccio a Indovero, frazione di Casargo quando un appartamento al secondo piano di una palazzina di quattro è andato completamente distrutto.

La proprietaria M. D. 59enne, unica residente nello stabile, si è messa in salvo prima uscendo sul terrazzo quindi grazie all’intervento di un vicino che ha appoggiato una scala al balcone, facendola poi scendere a terra. Si tratta del titolare di una impresa boschiva del posto, figlio del sindaco di Margno.

I pompieri sono giunti in Alta Valle con ben 5 squadre da Bellano e Lecco: i Vigili del Fuoco l’hanno recuperata, era sotto choc ma fortunatamente non ferita.

Era passata la mezzanotte quando l’incendio è scoppiato nell’abitazione, forse a causa di una stufetta; la signora, una insegnante, non è riuscita a uscire dalla porta di casa, quindi si è rifugiata sulla terrazza.

Verso le tre del mattino le operazioni si sono concluse. L’appartamento è stato dichiarato inagibile, così come un secondo, oggi le verifiche del caso. Sul posto nella notte anche i carabinieri.

Sviluppi a breve sempre su Valsassinanews.

RedCro

.

L’INTERVISTA AL “SALVATORE” DELLA DONNA:

ESCLUSIVA VN/PARLA L’UOMO CHE HA SALVATO DALL’INCENDIO LA 59ENNE DI INDOVERO. DECISIVA LA SCALA DA 10 METRI

 

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA VALSASSINA, SEI SODDISFATTO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO