ANTONIO SANELLI, PENA SOLO PECUNIARIA PER L’INFORTUNIO IN AZIENDA



PREMANA – Pena pecuniaria di 15mila euro per Antonio Sanelli, titolare della omonima azienda di Premana, nell’ambito della controversia relativa al danno patito da Francesco Gianola, il dipendente 56enne che il 26 aprile di due anni fa subì un serio infortunio alla mano destra, sul posto di lavoro.

Sanelli doveva rispondere dell’accusa di lesioni colpose.

La PM Caterina Scarselli ha chiesto per lui una pena di sei mesi, che il giudice monocratico Martina Beggio ha convertito come detto in una quantificazione economica pari a 15.000 euro.

RedGiu

.
DALL’ARCHIVIO DI VN:

INFORTUNIO SUL LAVORO, TITOLARE SANELLI “ASSOLTO” DAL PERITO DI PARTE

LESIONI A UNA MANO, IL MEDICO ATS: “MISURE DI PREVENZIONE ADOTTATE”




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COPRIFUOCO CONTRO IL COVID: SEI D'ACCORDO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO