CALO DRAMMATICO DI ORDINI E FATTURATO NELLE INDUSTRIE: -25% SUL LARIO, -14% A LECCO



LECCO – Anche sul Lario, continua la conta dei danni a causa dell’epidemia di Covid-19: si registra infatti un nuovo calo di ordini e fatturato nel secondo trimestre del 2020.

Nel capoluogo la diminuzione è del 14% (siderurgica -15,2%, meccanica -15,4%), con un -0,6% dell’occupazione industriale. -25%, invece, sul Lario, dove il dato peggiore viene dal legno/arredo (-20%); tessile -15,9% e meccanica -6%. Qui, l’occupazione è in calo dell’1,7%.


> CONTINUA A LEGGERE SU

 

CALO DISASTROSO DI ORDINI E FATTURATO NELLE INDUSTRIE: -14% A LECCO, -25 SUL LARIO

Tags:




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO